CORINALDO: UN PARCO TEMATICO A CIELO APERTO CHE REPLICA CON SUCCESSO HALLOWEEN DA 19 ANNI

Da venerdì 28 a lunedì 31 ottobre il piccolo paese in provincia di Ancona si trasforma nella capitale della “festa delle streghe”

 

Uno spettacolo, un evento,  che va in scena da 19 anni. Halloween compie 19 anni, un periodo che di primo acchito può sembrare di poco conto ma se consideriamo che dal 1998 ad oggi un intero paese si rimbocca le maniche per  “spaventare” decine di miglia di ospiti, questo periodo  ha tutto un altro sapore.  Qualche cenno storico: nel 2001 la prima novità di Halloween: l’elezione di ®Miss Strega, la strega del terzo millennio. Un evento nell’evento a cui hanno partecipato sia concorrenti solitarie sia ragazze provenienti dal Istituti d’arte, ma lo spirito può essere riassunto nell’articolo 1 del regolamento: “Possono partecipare al concorso per l’elezione di ®Miss Strega tutti gli abitanti del mondo, senza distinzione di età, di sesso, di provenienza”. Sin dalla prima edizione però Halloween è stato un momento di festa e perché allora non dare spazio alla cucina marchiana con le taverne, rigorosamente a tema, con menù terrificanti….di nome soltanto….che rendono ancor di più il clima di una kermesse che ha origini nel nord Europa ma che a preso spazio anche tra i giovanissimi in Italia grazie anche, e soprattutto, a Corinaldo che si attesta tra le prime località del Belpaese ad aver organizzato una festa che ha al centro le famiglie. Insomma un “ponte” di divertimento.

L’edizione 2016 prenderà il via venerdì 28 con l’elezione di ®Miss Strega, la Strega del terzo millennio. Tante le adesioni giunte da tutta Italia per questo evento che, come da tradizione, avrà una madrina o un padrino d’eccezione, il nome verrà svelato solo poche ore prima che le aspiranti inizino a sfilare. Per tutto l’arco della festa laboratori “Costruiamo la paura” per bambini. E saranno proprio streghette, piccoli scheletri e mostriaciattoli  i protagonisti e a colorare il borgo più bello d’Italia accolti dall’abbraccio della mascotte ®Zucchino. Ma ®Halloween la festa delle streghe è anche tanta tecnologia con assaggi di scienza grazie alla partnership con il team di Fosforo – La festa della scienza di Senigallia (AN) che curerà la nuova attrazione The House, più stanze a tema con ologrammi e anamorfosi e tutto il mondo dell’illusione ottica. Ma l’attrazione nell’attrazione sarà la Tilted Room (la stanza inclinata) per la prima volta in Italia e non mancherà di far parlare di se. Confermate  poi esperienze “tremendamente” virtuali con l’Oculus Rift e scenografie con giochi di luce in ogni angolo del borgo. Halloween 2016 sarà da un laro tanta tecnologia e dall’altro un ritorno alla tradizione della festa delle streghe. Punto fisso da 19 anni il “Tunnel della paura” che ogni anno registra migliaia di accessi, tornerà lo show del corpo di ballo dei Dark Angels, un musical a cura del teatro time e artisti di strada di fama internazionale. Per quattro giorni, e notti, dirette radiofoniche con network nazionali e la sera discoteca. Alla mezzanotte del 31 il suggestivo spettacolo piromusicale (pirotecnico con colonna sonora) non prima del “rogo della strega” quale buon augurio. Non resta allora che attendere il prossimo 28 ottobre e aggiornarsi su tutte le curiosità sul sito www.missstrega.it e naturalmente sulla affollatissima pagina facebook Halloween “La Festa delle Streghe”.

 

 

Associazione Turistica Pro Corinaldo

29 FEBBRAIO HALLOWEEN CORINALDO LANCIA IL TEMA 2016

Edizione nell’anno bisestile la capitale italiana di ®“Halloween la festa delle streghe” non poteva non esserci nel presentare l’edizione mix tradizione e tecnologia

Anno bisesto anno funesto? No, anno con tanta tradizione per una edizione 3.0 di ®“Halloween la festa delle streghe”. A otto mesi, ed in una data particolare come il 29 febbraio che raccoglie in se mistero e superstizione, la capitale italiana di Halloween non poteva non giocare con il tema 2016 dell’evento che ogni anno a Corinaldo (AN) richiama centinaia di famiglie da tutta Italia registrando migliaia (lo scorso anno oltre 60 mila) di presenze. I vertici della Pro Loco di Corinaldo non hanno ancora ufficializzato le date ma è quasi certo che Halloween 2016 inizierà venerdì 28 per concludersi nell’incredibile festa di lunedì 31 ottobre. Insomma un lungo week-end per divertirsi nella cittadina gorettiana. Dunque chi vorrà partecipare a ®Miss Strega 2016, l’articolo 1 del regolamento recita “Possono partecipare al concorso per l’elezione di ®Miss Strega tutti gli abitanti del mondo, senza distinzione di età, di sesso, di provenienza”, è avvertito. Sarà dunque una edizione fortemente legata alla tradizione, la zucca simbolo principe, dove “treck or treat”, dolcetto o scherzetto, non sarà soltanto una frase ma parte del tema conduttore di un evento che sempre più punta alle diavolerie, mai termine è più appropriato quando si parla di Halloween, tecnologiche. Tradizione si, dunque, ma tanta tanta tecnologia. Nel 2015 un bel assaggio si è visto con videomapping, oculus rift e l’animazione live del team Fosforo la festa della scienza di Senigallia. Gli ospiti? Qualche nome già circola ma Pro Loco Corinaldo un po’ di mistero lo vuole lasciare…sicuramente personaggi che di inchiostro ne hanno lasciato sulle pagine dei giornali….appuntamento dunque alle 17.17 del 28 ottobre 2016 a Corinaldo e buon 29 febbraio…..

HALLOWEEN 2015: UN SOLD OUT DA DELIRIO

Edizione che ha registrato 60 mila presenze di pubblico ma altri numeri importanti come 50 pullman appositamente organizzati che hanno raggiunto Corinaldo e oltre 300 camper

Un sold out da Delirio. L’edizione della maggiore età di ®“Halloween la festa delle streghe” supera le 60 mila presenze. Le quattro giornate hanno registrato un costante crescendo di pubblico che ha affollato uno dei Borghi più Belli d’Italia.
Di queste 60 mila, tante,
tantissime le famiglie (gran parte di esse tutte vestite a tema) che hanno scelto Corinaldo per trascorrere un fine settimana o una giornata non soltanto all’insegna della “paura” ma certamente di gioco e tanto divertimento.
I bambini sono stati indubbiamente i protagonisti di quello che per quattro giorni è diventato un parco dei divertimenti di Halloween a cielo aperto sino a tarda sera.
Un Halloween che ha avuto ospiti Morgan in concerto e Cecilia Rodriguez con Francesco Monte che hanno incoronato ®Miss Strega 2015 Stamira D’Amico.
Nella pagina 2015 della lunga storia  dell’evento saranno ricordati vari numeri, alle 60 mila presenze vanno ad aggiungersi 50 pullman organizzati e oltre 300 camper.
Ma un dato che vale ancora di più è quello a cui ha sempre tenuto la Pro Loco : “Tanti sono i fattori che portano alla buona riuscita di un festa, di questo si tratta, di tale portata ma certamente su tutti spicca la collaborazione e l’impegno di oltre 400 volontari che hanno lavorato senza soluzione di continuità da due mesi a questa parte”.
Nella lunga notte di Halloween non erano saliti in cielo i primi fuochi artificiali che già i vertici della Pro Loco pensavano all’edizione 2016.
“Il Tema del prossimo anno?  – conclude il presidente  – ammetto che un’idea l’abbiamo ma come da tradizione verrà svelato al momento giusto…di certo vi è, grazie all’anno bisestile, che avremo un ponte di Halloween davvero impegnativo da venerdì 29 a lunedì 31”. Per quello che accadrà nel mezzo non resta che aspettare un anno….